Caricamento...

Cravatte

ties

Cravatte - Un pò di sotria

  •  Cravatta così come la si usa attualmente o qualcosa di simile non è poi troppo antica. L'antenato delle cravatte uomo, nacque in Inghilterra, distretto industriale di Macclefield nel XIX secolo, la Como..Britannica per intenderci, famosa per le sue stamperie di seta. Qualche accessorio uomo similare si nomina anche in tempi più antichi, ad esempio nei guarrieri di Xian oppure nell'esercito Romano. Ma anche nella battaglia di Steinkirk capitò di vedere qualche antenato della cravatta uomo precisamente negli Inglesi che affrontarono gli Olandesi. Naturalmente gli Inglesi con le loro Cravatte regimental e nodi Windsor hanno vinto definitivamente la battaglia delle cravatte uomo, imponendosi nel mercato mondiale come produttori.

Nodo Cravatta e le sue varianti 

Parlando delle cravatte uomo non si può certamente evitare di parlare del nodo. Ci sono tantissime varianti e non riusciamo sicuramente elencarle tutte ma tra i nodi cravatta più famosi ci sono, a parte la famosissima versione Inglese su citata, sono: il nodo piccolo, Il mezzo windsor, il nodo doppio e per concludere, almeno per i più famosi il nodo cravatta Atlantico. Certo è facile elencarene i tipi ma quanti di voi sanno come fare il nodo alla cravatta?
Cravatta uomo più famosa 
 Cravatta regimental è decisamente quella più famosa. Cravatta a righe, nata tra i militari Britannici, che la usavano per indicare il reggimento di appartenenza , La vera fama per questa cravatta uomo si raggiunse con la visita del Principe di Galles negli States, cosa che fece esplodere un cult in tutti i college, pur perdendo il vero uso strettamente militare, diventando però un successo commerciale.

Cravatta o Cravattino

  • La cravatta è da sempre un sinonimo di eleganza e perchè no di formalismo maschile. Si fa risalire la nascita di questa moda ai tempi della corte di Luigi XVI,  nella forma attuale, la si deve alla genialità di un Newyorkese che la reinventò definitivamente, in chiave Industriale, già nel 1920. L'eterna diatriba poi, rimane se indossare la cravatta uomo larga o slim. Sicuramente un dato fondamentale è la corporatura che si ha.. se ad esempio si è esili il modello Cravattino è perfetto (attenzione mai sotto i 5cm di larghezza). Invece per gli uomini più corpulenti, la cravatta larga è consigliata per coprire la linea dei bottoni e le varie asole, stando solo attenti a regolarla, perchè tocchi con la fibbia della cintura (assolutamente un postulato).
Occassioni per indossare la cravatta 
  • L'occasione giusta per indossare la cravatta uomo è sicuramente durante  gli eventi importanti e le occasioni di lavoro o d'ufficio. Come pensare ad una cerimonia senza uomini in cravatta? Un altro momento in cui è consigliabile indossare le cravatte è l'ambiente d'ufficio in generale, li la cravatta vi può dare un valore aggiunto. Infine se proprio ritenete, anche le cene dovrebbero essere accompagnate da tante cravatte, magari solo per creare un ambiente un pò più glamour.
Cravatte come regalo 
  • Infine come fare un regalo ad un Uomo, magari senza spendere un patrimonio, ma rimanendo in tema Eleganza con la E maiuscola? Naturalmente regalando una cravatta uomo. La cravatta regimental, per esempio è un modo per regalare qualcosa di utile  ma non banale come una cravatta Blu e poi acquistare cravatte online come regalo, rende tutto più semplice, non serve nemmeno la misura!!
Ordina per:
Visualizzare prodotti